Negura Bunget

Negura Bunget Progetto black-metal rumeno sorto nel 1995 dall'incontro di Gabriel "Negru" Mafa (batteria) ed Edmond "Hupogrammos Disciple" Karban (voce, chitarra, tastiera), nel corso degli anni (e di vari cambi di line-up) è diventato uno dei più gruppi ammiragli del black-metal europeo non scandinavo. Le ragioni del successo, oltre alla straordinaria perizia strumentale e a un personale intuito per l'atmosfera, stanno nella profonda conoscenza della storia e della cultura rumena, che la band ha sempre sfruttato nell'ideazione di un linguaggio composito, tanto reminiscente della tradizione e del folklore quanto capace di sviate progressive e poderose ambientazioni d'atmosfera. "'n crugu bradului" e il colossale "OM", album che li ha fatti conoscere anche all'estero, le due opere più importanti del gruppo, che chiude le sue attività nel 2017 a seguito della sopraggiunta morte di Negru.

Recensioni di Negura Bunget su Ondarock

Zău

Zău

(2021 - Lupus Lounge)

Cinque lunghe composizioni scrivono la parola “fine” alla storia del progetto black-metal ..

Om

Om

(2006 - Code666)

Ultime recensioni su Ondarock

TEMPERS

New Meaning

(2022 - Dais)
Atto quarto per il duo americano di pop-wave elettronica

ZONA MC

Storia della RAPubblica (1943-1953) - I veri anni di piombo

(2022 - Trovarobato)
Uno dei rapper più atipici d'Italia torna per raccontare in modo diverso il secondo dopoguerra ..

EVERYTHING EVERYTHING

Raw Data Feel

(2022 - Infinity Industries LLP)
Entrati in una seconda parte di carriera, i mancuniani proseguono con la ricerca di nuove identità ..