Tenebra

Tenebra

Emilio Torreggiani (già nei Settlefish) alle chitarre, Silvia Feninno alla voce, Claudio Troise al basso e Mesca alla batteria. Dopo i due Ep “Gen Nero” (2019) e “What We Do Is Sacred” (2021), i Tenebra nel 2022 giungono alla pubblicazione del primo album, “Moongazer”, che li trasforma immediatamente in una delle realtà più interessanti della nuova scena hard-rock italiana. Nel loro mix stilistico si rintracciano forti iniezioni di psichedelia acida, riferimenti heavy blues, vaghi sentori space-doom e qualche inflessione soul contenuta nella voce di Silvia, il tutto innestato su un immaginario fortemente influenzato dal rock di matrice tardo sixties. I riferimenti a Sabbath e Zeppelin sono evidentissimi, ma i Tenebra ci mettono di proprio capacità tecnica e di scrittura, per un risultato finale solenne ma al contempo ultra potente. 

Recensioni di Tenebra su Ondarock

Moongazer

Moongazer

(2022 - New Heavy Sounds)

Hard-rock e heavy-blues nella ricetta del primo album firmato dal quartetto bolognese

Ultime recensioni su Ondarock

HEIMITO KŘNST

Post Exoticism

(2022 - Shrimper)
Da Bolaño a Volodine per la realizzazione di un secondo capitolo firmato dal misterioso musicista ..

GONGHI

S/t

(2021 - Zaratan Musica)
Debutto alienante per il compositore sperimentale siracusano

FRONTPERSON

Parade

(2022 - Oscar St)
Nuove geometrie folk-pop per Kathryn Calder (New Pornographers) e il leader dei Woodpigeon