08-02-2022

Edizione invernale per il Silent Festival

di Giuliano Delli Paoli
Edizione invernale per il Silent Festival

Torna il Silent Festival, per la prima volta in versione invernale. Dopo il successo delle prime tre edizioni, la rassegna di musica e arti visive, ideata e organizzata dal MAT Laboratorio Urbano di Terlizzi, riapre i battenti venerdì 18 e sabato 19 febbraio al Nuovo Teatro Comunale di Ruvo di Puglia. La variante invernale del festival spazierà fra arti visive e sonore. Per l'occasione, saranno coinvolti i migliori talenti del territorio nell’opera di valorizzazione e sonorizzazione dei capolavori del cinema muto internazionale, facendo del Nuovo Teatro Comunale un luogo di incontro di realtà artistiche differenti, impreziosite da focus sulle strade possibili del linguaggio sonoro e visivo. Una due giorni densa di eventi musicali, con mostre e sonorizzazioni realizzate nell’ambito del progetto di formazione Fucina del Suono, nato dalla collaborazione tra MAT laboratorio urbano e Accademia Musicale La Stella. Tra queste ultime, in particolare, quella di Enrico Gabrielli – compositore e membro del gruppo funkjazz Calibro 35 – che, accompagnato da un ensemble di musicisti locali (SILENT Collective), venerdì 18 febbraio sonorizzerà il film "L'Inferno", diretto nel 1911 da Francesco Bertolini, Giuseppe De Liguoro e Adolfo Padovan e prodotto dalla Milano Films. E, ancora, sabato 19 febbraio, quella a cura del progetto audiovisivo ON, composto dall'inedito trio Riccardo Sinigallia, Adriano Viterbini e Ice One, protagonisti di un’esibizione basata sull’improvvisazione, attraverso l'utilizzo di oscillatori, filtri, piatti, chitarre e due microfoni.