09-11-2013

Sivu: ascolta l'Ep "I Lost Myself"

di Mattia Villa
Circa un mese fa vi presentammo un nuovo cantautore inglese, che già sta facendo parlare parecchio di sé in patria: si tratta di James Page, in arte Sivu. Il giovane britannico, fresco di ingresso nel roster della Atlantic Records, ha recentemente pubblicato il suo secondo Ep "I Lost Myself", che potete ascoltare in streaming integrale qui sotto. 

Sivu, che è stato posto sotto l'ala protettiva del produttore degli Alt-J Charlie Andrew , può già vantare alcune collaborazioni importanti: i suoi brani sono stati remixati da nomi di rilievo (fra i quali il batterista degli stessi Alt-J, nonché dj Thom Sonny Green) e recentemente è stato protagonista di alcuni show in apertura di una delle realtà più importanti emerse in Inghilterra quest'anno: i London Grammar.  

Musicalmente parlando, questo ragazzo è dotato di una voce davvero particolare e rara, difficilmente accostabile ad altri, mentre le sue canzoni sembrano brani di matrice folk, ma costruiti sopra vere e proprie orchestrazioni elettroniche anziché sui consueti giri di chitarra. Wild Beasts, ma anche Gotye e Florence in un certo senso; quello che ci pare certo è che Sivu sarà uno dei nomi da tenere d'occhio per il prossimo anno. 




Sivu su OndaRock
Recensioni

SIVU

Something On High

(2014 - Atlantic)
L'esordio del giovane songwriter britannico James Page

News
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.