04-12-2013

I Beach House in testa al tour che omaggerà "No Other" di Gene Clark

di Giulia Polvara
I Beach House in testa al tour che omaggerà

I Beach House guideranno il tour celebrativo dell'Lp di Gene Clark "No Other". Il disco è stato il quarto da solista del fondatore dei Byrds, ed è uscito nel 1974, otto anni dopo il suo distacco dalla band.

Il progetto è partito su iniziativa di Victoria Legrand e Alex Scally, da tempo ammiratori dell'album, che hanno setacciato la scena musicale di Baltimore fino a mettere insieme una band di dieci membri, con musicisti dei Lower Dens, Wye Oak e Celebration, e persino quattro guest vocalist: Robin Pecknold dei Fleet Foxes, Daniel Rossen dei Grizzly Bear e Hamilton Leithauser dei forse defunti Walkmen, per finire con Iain Matthews, meglio conosciuto per i suoi lavori con i Fairport Convention e i Plainsong. 

Il neoformato collettivo ha già fissato una serie di concerti negli States, durante i quali riproporrà "No Other" in versione integrale, oltre a mostrare un nuovo edit del documentario su Gene Clark "The Byrd Who Flew Alone", il cui trailer trovate qui sotto. 



Byrds su OndaRock
Recensioni

BYRDS

Younger Than Yesterday

(1967 - Columbia)
Un disco cruciale nella storia del folk-rock

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.