23-12-2013

Dagger Moth - "Ghost" [VIDEO]

di Michele Saran
Dagger Moth - Primo video estratto dal mirabile debutto omonimo di Sara Ardizzoni a nome Dagger Moth: "Ghost". Si tratta di un videoclip realizzato in pieno stile do-it-yourself, che per la stessa musicista ha caratterizzato anche la realizzazione del disco, ma parla anche di "memorie, immagini e presenze che si mescolano, nel bene o nel male, nel rimorso o nella luce, ed, in parte, è legato anche al ricordo di mia madre che ho perso ormai dieci anni fa." (Ardizzoni)

Secondo il regista Edo Tagliavini, "il riferimento cinematografico è il celebre Tetsuo di Tsukamoto [...] in doppie esposizioni con e senza Sara, per ricreare l'effetto etereo, fantasmatico trasparente [...] Ad aiutare l'atmosfera la bellissima pineta di Marina Romea, "catturata" alla fine di maggio, quindi ancora non troppo frequentata ed in balia di una suggestiva metamorfosi  dei colori. [...] L'idea della pellicola bruciata, per richiamare il ricordo, e i conseguenti flash su alcuni tratti del video sono a livello di concept la distinzione fra presente e passato, in un gioco di inseguimenti (per la pineta appunto) dove Dagger Moth diventa assenza/presenza."



Dagger Moth su OndaRock
Recensioni

DAGGER MOTH

Silk Around The Marrow

(2016 - autoprod.)
Secondo lavoro, dall’impronta elettronica, per l’autrice ferrarese

DAGGER MOTH

Dagger Moth

(2013 - Psicolabel)
L'esordio solista di Sara Ardizzoni, con la regia di Giorgio Canali