18-03-2014

Gli Abiku rendono omaggio a grandi classici della musica italiana nel progetto "Qui Non Succede Mai Niente"

di Martina Gamberini
Gli Abiku rendono omaggio a grandi classici della musica italiana nel progetto Dopo il loro convincente album d'esordio "Technicolor", gli Abiku tornano sulla scena musicale italiana con interessanti novità. 

La band di Grosseto ha deciso di lanciare "Qui Non Succede Mai Niente", un progetto che li vedrà rendere omaggio a dodici classici della tradizione nostrana degli anni sessanta e settanta. 
Questa ambiziosa iniziativa nasce con l'idea di riportare alla luce quelle canzoni che incarnavano tutta la semplicità, l'umanità e la speranza di cui quell'epoca era ricca e di riscoprire la bellezza del luogo in cui si vive.

Gli Abiku canteranno questi brani più o meno conosciuti della nostra tradizione in giro per la provincia di Grosseto, la loro casa, ma non è tutto. A partire da mercoledì 19 Marzo, la band pubblicherà sui propri canali un video a settimana, che tutti potranno ascoltare. 

"Qui Non Succede Mai Niente" è anche il titolo di una canzone del loro nuovo disco di prossima uscita il quale parla, tra le altre cose, di alcuni cliché riguardanti proprio la loro Grosseto.

Intanto ascoltate qui sotto "Saint Étienne", uno dei brani del loro album "Technicolor".




Abiku su OndaRock
Recensioni

ABIKU

La Vita Segreta

(2014 - Sherpa)
Il ritorno della band alt-pop grossetana, in uno smagliante passo avanti

ABIKU

Technicolor

(2011 - Self-released)
L'esordio della band di Grosseto incanta col suo delicato indie-pop venato di stralunato shoegaze

News
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.