04-12-2014

Addio a Ian McLagan, tastierista degli Small Faces e dei Faces

di Davide Armento
Addio a Ian McLagan, tastierista degli Small Faces e dei Faces
Se ne è andato all'età di 69 anni Ian McLagan, tastierista della rock band Small Faces e co-fondatore della superband Faces. È di qualche ora fa la notizia, diffusa inizialmente da Paste, poi dall'Austin-American Statesman, secondo cui l'artista sarebbe stato ricoverato in seguito ad un apparente caso di ictus. 

Musicista dalla carriera decennale, uno dei momenti più importanti della sua vita artistica arrivò nel 1966, quando sostituì Jimmy Winston nel ruolo di tastierista degli Small Faces, una band che avrebbe firmato pezzi come "Itchycoo Park" e "All or Nothing", tra blues, psichedelia e rock 'n' roll.
Dopo la dipartita di Marriott, deciso a fondare quelli che sarebbero poi divenuti gli Humble Pie, McLagan e soci unirono gli intenti dando vita ai Faces, superband attiva nella prima metà degli anni Settanta, ricomparsa dal 2009 e che tra i membri annovera nomi come Ron Wood e Rod Stewart. 

Una carriera, quella di McLagan, consolidata con gli Small Faces e Faces, due band seminali per l'intero movimento Britpop, proseguita poi attraverso importanti collaborazioni (Rolling Stones, Chuck Berry, Bruce Springsteen) e alcuni dischi da solista. 

Di seguito, alcuni contributi dello stesso McLagan.








Small Faces su OndaRock
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.