09-12-2014

Kabikoff - "Pupilla" [VIDEO]

di Fabio Guastalla
Kabikoff -

"Pupilla" è il primo estratto da "Pietraia", terzo full lenght prodotto da Kabikoff (già Museo Kabikoff), creatura sonicamente onnivora generata dalla creatività bulimica di Alberto Turra (già alle sei corde con Roy Paci-CorLeone e Pierpaolo Capovilla), unico superstite della formazione nata nel 2000.

L'attuale line-up conta altre tre personalità musicalmente eccellenti, salite a bordo tra il 2007 e il 2010: William Nicastro (Figli di Madre Ignota, Sarah Stride) al basso, Sergio Quagliarella alla batteria (Mamud Band, Bisca, Carlo D'Angiò, Opa Cupa) e Kino Deregibus (Osaka Fire Dragster, Pornoriviste e Coro delle Voci Bianche della Scala) cantante e ricamatore del consistente impianto testuale.

Il video di Pupilla è stato realizzato da Duilio Scalici di Sinusite Records, la stessa label che ha licenziato l'album in oggetto: la particolarità di questo lavoro consiste nell'assenza di una sceneggiatura pregressa o di un soggetto pronto all'alba delle riprese.

"L'unica immagine che avevo in testa - spiega il regista - era il petto sfondato del protagonista con il cuore ben in vista. Tutto il video è stato quindi improvvisato ripresa dopo ripresa, giorno dopo giorno, cosicché neanche io potevo immaginare quale potesse essere il gran finale, bensì l'ho scorso, l'ho letto, durante il montaggio stesso. Un video totalmente improvvisato".

Oltre al carattere free impresso nella realizzazione del videoclip, un'altra curiosità riguarda la consistente differenza anagrafica nella collaborazione tra il giovanissimo regista siciliano e l'istrionico combo veneto. Un delta di quasi vent'anni non ha spaventato i protagonisti in gioco, anzi dall'incontro di due generazioni è scaturito un dibattito creativo avvincente in cui idee e obiettivi si sono dimostrati "molto simili se non uguali".

 



su OndaRock