12-12-2014

Pharmakon condivide il corto "Bestial Burden"

di Redazione Ondarock
Pharmakon condivide il corto Per accompagnare l'uscita del suo nuovo album "Bestial Burden", pubblicato a ottobre scorso via Sacred Bones, Margaret Chardiet – in arte Pharmakon – ha realizzato uno short film di sedici minuti dal titolo omonimo. Girato nel Rhode Island, quattro mesi fa, insieme a Nina Hartmann, mostra l'artista newyorkese mentre si esibisce dopo che gli organi le sono stati strappati dal corpo. "L'obiettivo del film – spiega - è rompere le barriere tra performance live e registrata, verso la realtà più diretta. Il video estende la musica e l'estetica dell'album a forme viscerali". Margaret Chardiet conclude citando Artaud: "Cerco attori che brucino al rogo e ridano tra le fiamme".

Potete guardare il cortometraggio qui sotto.



Pharmakon su OndaRock
Recensioni

PHARMAKON

Devour

(2019 - Sacred Bones)
L'artista americana torna con una riflessione in musica sull’autodistruzione attraverso il cannibalismo ..

PHARMAKON

Contact

(2017 - Sacred Bones)
La terza prova sulla lunga distanza di Margaret Chardiet mette al centro il corpo con le sue pulsioni ..

PHARMAKON

Bestial Burden

(2014 - Sacred Bones)
Dopo un delicato intervento chirurgico, Margaret Chardiet torna con un disco che riflette sul conflitto ..

PHARMAKON

Abandon

(2013 - Sacred Bones)
L'"abbandono psichico" di Margaret Chardiet, in un inferno di orrore e malessere esistenziale

News
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.