18-01-2015

Decemberists, disponibile in pre-order il nuovo album

di Redazione Ondarock
Decemberists, disponibile in pre-order il nuovo album

È disponibile da qualche giorno in pre-order il nuovo album dei Decemberists, "What A Terrible World, What A Beautiful World", sugli scaffali a partire dal 20 gennaio. La pubblicazione dell'intero Lp arriva dopo quella dei singoli "Make You Better", "Lake Song", "The Wrong Year", e "A Beginning Song". 
 
Realizzato all'indomani della reunion tra la band di Portland e il produttore Tucker Martine, il disco viene descritto come "il più variegato e dinamico, sia dal punto di vista musicale che emozionale".

"Avere una famiglia, dei bambini, una carriera come questa, diventare più vecchio – tutto ciò mi ha spinto a guardare di più dentro me stesso", ha dichiarato Colin Meloy.

Uno dei brani più rappresentativi è "12/17/12", ispirato al discorso di Obama dopo la strage di Newtown. "Fui colpito da un senso di impotenza – ha raccontato il frontman -, ma anche dal messaggio 'Tenete al sicuro la vostra famiglia'". La canzone contiene il verso "What A Terrible World, What A Beautiful World", che dà il titolo all'album.

Meloy ha detto anche di essere stato influenzato in particolare da "Death Of A Ladies' Man", un disco del 1977 nato dalla collaborazione tra Leonard Cohen e Phil Spector.

Qui sotto potete guardare il video di "Make You Better". A seguire la tracklist.



"What A Terrible World, What A Beautiful World":

1. The Singer Addesses His Audience
2. Cavarly Captain
3. Philomena
4. Make You Better
5. Lake Song
6. Till The Water Is All Long Gone
7. The Wrong Year
8. Carolina Low
9. Better Not Wake The Baby
10. Anti-Summersong
11. Easy Come, Easy Go
12. Mistral
13. 12/17/12
14. A Beginning Song



Decemberists su OndaRock
Recensioni

DECEMBERISTS

I'll Be Your Girl

(2018 - Capitol)
Tra sintetizzatori inediti e tradizione, il bel rientro della band di Portland

DECEMBERISTS

What A Terrible World, What A Beautiful World

(2015 - Capitol)
Una convinta rinascita per la band di Colin Meloy

DECEMBERISTS

The King Is Dead

(2011 - Capitol)
Al sesto album, la banda di Colin Meloy ritrova la semplicità e, in parte, l'ispirazione delle origini ..

DECEMBERISTS

The Hazards Of Love

(2009 - Capitol)
La band di Colin Meloy si cimenta in una rock-opera imponente e dal sapore antico

DECEMBERISTS

The Crane Wife

(2006 - Capitol)
Un caleidoscopio di stili per il debutto major della banda di Meloy

DECEMBERISTS

Picaresque

(2005 - Kill Rock Stars)

DECEMBERISTS

Her Majesty The Decemberists

(2003 - Music For Nations)
Le suggestioni letterarie e il fascino per il passato al centro della nuova opera della band di Portland ..

News
Live Report
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.