28-03-2007

Modest Mouse n.1, l'indie-rock espugna le classifiche Usa

di Redazione Ondarock

Le classifiche non sono più off-limits per l'indie-rock. Almeno negli Stati Uniti, dove i Modest Mouse hanno addirittura raggiunto il n.1 della Billboard 200 con il loro ultimo disco, "We Were Dead Before The Ship Even Sank", battendo Joss Stone e altri idoli mainstream. La scorsa settimana, Isaac Brock e compagni hanno venduto 129.000 copie del loro quinto lavoro, riportando perfino in classifica, al n.19, il loro precedente album del 2004, "Good News For People Who Love Bad News". Nella top 50 figurano anche gli Lcd Soundsystem (n.46), mentre in precedenza Shins e Arcade Fire avevano debuttato direttamente al n.2. Secondo Pitchfork, l'ingresso delle indie-band nelle chart è da collegare al calo delle vendite dei dischi e a una maggior diversificazione dei gusti del pubblico.



Modest Mouse su OndaRock
Recensioni

MODEST MOUSE

Strangers To Ourselves

(2015 - Epic)
"Strangers To Ourselves” arriva dopo otto anni: saprà pareggiare le attese?

MODEST MOUSE

We Were Dead Before The Ship Even Sank

(2007 - Epic)
Il voltafaccia britpop-wave della band americana

MODEST MOUSE

The Lonesome Crowded West

(1997 - Up)
Il secondo disco della band di Seattle, un capolavoro che ha definito l'estetica indie-rock dell'epoca ..

News
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.