31-03-2010

Il ritorno di Laurie Anderson

di Claudio Fabretti
Nuovo album per Laurie Anderson dopo dieci anni. Il 15 giugno uscirà "Homeland", in cui l'artista suona violino, tastiere e percussioni oltre a cantare. Con lei due ospiti di rilievo: Four Tet, ovvero Kieran Hebden, artista elettronico di base a Londra, John Zorn al sassofono e Antony Hegarty. Il disco è coprodotto da Anderson con Roma Baran e Lou Reed. Altri impegni vedranno Laurie Anderson in tour con "Delusion", la sua nuova performance multimediale, e la cura del Vivid Live Festival alla Opera House di Sydney a fine maggio, insieme al marito Lou Reed.

Laurie Anderson & Kronos Quartet su OndaRock
Recensioni

LAURIE ANDERSON & KRONOS QUARTET

Landfall

(2018 - Nonesuch)
L'artista sperimentale rielabora gli effetti devastanti dell'uragano Sandy, vissuti sulla propria pelle ..

LAURIE ANDERSON

Big Science

(1982 - Warner)
L'apice della performance art multimediale dell'artista newyorkese

News
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.