07-06-2010

Morto il fotografo della Swinging London

di Francesco Nunziata
Brian Duffy, celebre autore di molti scatti della Swinging London, si è spento a Londra dopo una lunga malattia. Aveva 76 anni. Famoso, tra le altre cose, per aver immortalato David Bowie sulle copertine di "Aladdin Sane" (1973), "The Lodger" (1979) e "Scary Monsters" (1980), durante la sua lunga carriera Duffy ha collaborato con molte riviste, per le quali fotografò numerosissime star: The Hollies, Jane Birkin, Black Sabbath, Frankie Miller, Marianne Faithfull, William Burroughs, Reggie Kray, Blondie, John Lennon, Paul McCartney, etc. Coadiuvato da David Bailey e Terence Donovan, Duffy aveva formato un trio di fotografi (denominato “Black Trinity”) dedito alla documentazione fotografica della Swingin London. Nel 2004, la Bbc gli dedicò il documentario "The man who shot the Sixties".

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.