04-11-2016

Lubomyr Melnyk torna in Italia per quattro concerti

di Redazione OndaRock
Lubomyr Melnyk torna in Italia per quattro concerti

Dopo il successo dei concerti in Primavera e in Estate, Lubomyr Melnyk torna in Italia per quattro appuntamenti. Il pianista e compositore ucraino sarà protagonista di quattro appuntamenti tra il Centro e il Sud della penisola, a Roma, Modena, Firenze e Bari in cui presenterà "Illirion", nuovo album che lo ha visto approdare presso la prestigiosa etichetta Sony Classical.

Tardivamente unitosi all'onda lunga del modern classical dopo una lunga carriera lontano dai riflettori, il pianista ucraino si è affermato grazie soprattutto all'invenzione dell'ormai celebre tecnica esecutiva da egli stesso denominata "continuous music". Un flusso di note che si susseguono ad altissima velocità creando un "loop pianistico" ipnotico ed avvolgente, e che dal vivo raddoppiano grazie alla pre-registrazione e successiva esecuzione in background di una vera e propria "sezione parallela" del flusso principale.

Queste le quattro date al momento confermate. Maggiori dettagli, informazioni e prevendite qui:

martedì 8 novembre 2016 – Roma, Qurinetta
mercoledì 9 novembre 2016 – Modena, NODE2016
venerdì 11 novembre 2016 – Firenze, Sala Vanni
sabato 12 novembre 2016 – Bari, Time Zones



Lubomyr Melnyk su OndaRock
Recensioni

LUBOMYR MELNYK

Fallen Trees

(2018 - Erased Tapes)
Il prodigio del pianista ucraino si rinnova in forme sempre più riccamente melodiche

LUBOMYR MELNYK

Illirion

(2016 - Sony Classical)
Il meritato riconoscimento del pianista prodigio ucraino su Sony Classical

LUBOMYR MELNYK

Rivers And Streams

(2015 - Erased Tapes)
L'arte del pianoforte insegue il fluire inarrestabile delle sorgenti naturali

LUBOMYR MELNYK

Windmills

(2013 - Hinterzimmer)
L'ultimo frutto del ritorno alla ribalta del compositore ucraino e della sua continuous music

News
Live Report
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.