27-05-2017

Addio a Gregg Allman

di Massimiliano Speri
Addio a Gregg Allman La leggenda del southern rock Gregg Allman ci ha lasciato a 69 anni. Da tempo malato (un tour previsto per quest'anno era stato recentemente annullato), si è spento nella sua casa di Savannah, in Georgia.

Cantante, tastierista e chitarrista, tra i protagonisti della musica dei primi '70, guidò la mitica Allman Brothers Band (insieme al fratello Duane, prematuramente scomparso nel 1971) marchiando a fuoco il suono del rock "sudista", soprattutto grazie alle torride esibizioni dal vivo. Pur tra innumerevoli liti e riconciliazioni, la band è rimasta sulla breccia per più di quarant'anni, prima di sciogliersi definitivamente nel 2014. Parallelamente all'attività con il gruppo, Gregg era detentore di una propria carriera solista, avviata nel 1973 con l'album "Laid Back".

Gregg era inoltre noto per il suo chiacchierato matrimonio con Cher, da cui ebbe il secondo dei suoi cinque figli (Elijah Blue Allman, anch'egli musicista). Nel 2012 pubblicò un libro di memorie intitolato "My Cross To Bear".



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.