14-06-2017

Moby pubblica a sorpresa un nuovo disco: "More Fast Songs About the Apocalypse"

di Gabriele Senatore
Moby pubblica a sorpresa un nuovo disco: Lo spirito apocalittico che ultimamente contraddistingue il producer statunitense Moby prosegue anche nel titolo del suo quattordicesimo disco "More Fast Songs About the Apocalypse", uscito ieri e scaricabile gratuitamente tramite questo link (per scelta dell'artista). Questa volta però l'album è venuto fuori totalmente all'improvviso, senza anticipazioni o singoli, bensì con un comunicato stampa di un portavoce immaginario della Casa Bianca che recita: "A coloro che potrebbero essere interessati, l’artista Moby, che è vecchio e triste, sta pubblicando il secondo album scritto con il Void Pacific Choir - apparentemente si chiama More Fast Songs About the Apocalypse". Difatti, questo nuovo lavoro del producer, come è stato per "These Systems Are Failing" del 2016, è realizzato in collaborazione con il Void Pacific Choir. In basso, il comunicato stampa fake e l'annuncio dell'artista. 




Moby su OndaRock
Recensioni

MOBY

Innocents

(2013 - Little Idiot / Mute)
Il colpo di coda del "piccolo idiota" a due anni dal deludente "Destroyed"

MOBY

Destroyed

(2011 - Mute)
Un nuovo viaggio nel sincretismo musicale del musicista newyorkese

MOBY

Wait For Me

(2009 - Mute)
Dopo le sbornie degli ultimi due lavori, Moby scende dal dancefloor

MOBY

Hotel

(2005 - Mute)
L'elettro-pop di Moby approda a un comodo albergo...

MOBY

Play

(1999 - V2 Records)
Il blues-gospel delle radici e l’elettronica proiettata nel Duemila: la geniale alchimia del piccolo ..

News
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.