20-01-2018

I Rush si sono sciolti

di Massimiliano Speri
I Rush si sono sciolti
I Rush sono giunti al capolinea: ad annunciarlo è il chitarrista Alex Lifeson, che ha dichiarato al The Globe And Mail: "Sono passati due anni dall'ultimo tour. Non abbiamo più in programma di fare concerti o registrare. Abbiamo concluso, fondamentalmente. Dopo 41 anni sentivamo che poteva bastare".

I Rush si sono formati a Toronto nel 1968. In oltre quarant'anni di carriera hanno inciso 20 album, vendendo circa 25 milioni di copie solo negli USA e totalizzando 24 dischi d'oro e 14 di platino (un risultato che li consacra al terzo posto dopo Beatles e Rolling Stones). Il loro virtuosismo nel miscelare hard rock e progressive ha fatto scuola in tutto il mondo.

Il loro ultimo lavoro in studio, "Clockwork Angels", risale al 2012.



Rush su OndaRock
Recensioni

RUSH

Clockwork Angels

(2012 - Roadrunner)
Il trio canadese aggiorna le sue teorie sull'individuo alle prese con il caos globale

RUSH

Moving Pictures

(1981 - Anthem)
Il disco definitivo dei Rush, geniale bestseller al confine fra prog, hard-rock e new wave

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.