30-03-2019

Cure, Roxy Music e Radiohead nella Hall of Fame

di Redazione OndaRock
Cure, Roxy Music e Radiohead nella Hall of Fame

Grandi novità nella Hall Of Fame, l'ideale pantheon che accoglie le stelle del rock. Nell'annuale cerimonia del 29 marzo, al Barclays Center di New York, sono state infatti aperte le porte della prestigiosa selezione a Roxy Music, The Cure (presentati da Trent Reznor dei Nine Inch Nails), Radiohead (presentati da David Byrne), Janet Jackson, Stevie Nicks, The Zombies e Def Leppard.

Roxy Music - Hall of Fame

 

Una serata storica, dunque, in cui la band capitanata da Bryan Ferry si è esibita al completo per la prima volta in otto anni, con un set comprendente successi come "Love Is The Drug", "More Than This" e "Avalon".



Cure


Robert Smith e compagni, invece, hanno proposto cinque canzoni - "Shake Dog Shake", "A Forest", "Love Song", "Just Like Heaven" e "Boys Don’t Cry" - e hanno appena annunciato un nuovo album dopo 10 anni. Gli autori di "Pornography" saranno presto celebrati anche in un documentario, diretto da Tim Pope.
Di loro Reznor ha detto “I Cure sono state una di quelle band che mi hanno davvero colpito le corde e 'Head On The Door' è l'album che me li ha resi davvero importanti. Ci sono entrato e l’ho fatto mio. Quell'album mi ha accompagnato in un sacco di periodi bui. Ho sentito che questo Robert Smith aveva davvero capito chi fossi e ho amato i Cure da quel momento in poi”.







Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.