18-07-2019

Un documentario sui Kina

di Massimiliano Speri
Un documentario sui Kina
Attivi dal 1982 al 1997, i valdostani Kina hanno scritto una pagina fondamentale del punk italiano ed europeo, tanto con il loro palpitante hardcore ad alto tasso melodico quanto con la fondamentale esperienza discografica della Blu Bus, condivisa con i Franti.

In concomitanza con la seconda reunion dello storico trio, un documentario firmato da Gian Luca Rossi prova a far luce sull'insolita vicenda in maniera del tutto originale: "Se Ho Vinto, Se Ho Perso" (titolo preso in prestito dall'omonimo album del 1989) dribbla infatti la trappola dell'amarcord didascalico, preferendo intrecciare ricordi e confessioni dei tre con frammenti delle loro vite attuali, inserti di materiale d'archivio e interventi di complici impenitenti come Stefano Giaccone e Marco Philopat. Il film sarà proiettato durante tutte le tappe del tour in corso, consultabili in calce all'articolo insieme al trailer.


61635767-825188167862239-5200640439752851456-n


Kina su OndaRock
Recensioni

KINA

Troppo lontano e altre storie (ristampa)

(2019 - Spittle)
Nuova ristampa per il trio valdostano che si credeva gli Husker Du

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.