25-07-2019

Psychedelic Furs, nuovo singolo live e possibile nuovo album dopo 29 anni

di Domenico De Maio

Secondo quanto riportato da "Billboard", gli Psychedelic Furs avrebbero firmato un contratto discografico con la Cooking Vinyl per la realizzazione di un album nuovo di zecca (che al momento non ha ancora un titolo) la cui uscita sarebbe prevista nella prima metà del 2020. L'album arriverebbe a ben 29 anni da "World Outside", sebbene la band si sia riunita nel 2000 e sia spesso in tour, pur senza incidere nuovo materiale. Il nuovo album dovrebbe essere prodotto dal loro fido collaboratore Richard Fortus.

Il manager dei Furs, Rob Dillman, ha dichiarato: "La band aveva in testa di scrivere nuove canzoni già da qualche tempo. L'entusiasmo e la passione che la Cooking Vinyl ha mostrato nei nostri confronti e il progetto ci hanno facilmente convinti, e siamo molto entusiasti di farlo insieme". Intanto, lo scorso 12 luglio al Rooftop at Pier 17 a New York, la band ha suonato dal vivo una nuova canzone, un potenziale nuovo singolo intitolato "The Boy That Invented Rock 'N' Roll", e il frontman Richard Butler ha annunciato al pubblico: "L'anno prossimo uscirà un nuovo disco, e conterrà questa canzone"



Psychedelic Furs su OndaRock
Recensioni

PSYCHEDELIC FURS

Talk Talk Talk

(1981 - Cbs)
Il romanticismo malato di Richard Butler e compagni al secondo, cruciale album

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.