07-08-2019

Celibate Rifles, morto il cantante Damien Lovelock

di Domenico De Maio

Damien Lovelock, cantante e leader dei Celibate Rifles, tra gli alfieri della scena punk-garage-alternative australiana, nati come scherzoso antonimo ai Sex Pistols nella scelta del nome (e sulla scia dei prime-movers Saints e Radio Birdman) è deceduto lo scorso 3 agosto, all'età di 65 anni, dopo aver perduto la sua battaglia contro il cancro. Lovelock si era unito ai Celibate Rifles nel 1980 e ne era stato il lead singer per quasi 40 anni, riuscendo anche a registrare un disco dal vivo al mitico CBGB's a New York. La stessa band ha dato notizia della morte di "Damo" (questo era il suo affettuoso diminutivo) sui social, lasciando intuire che ci fossero ancora altri concerti in programma. Lovelock ha anche realizzato due album solisti, ed è stato anche scrittore e commentatore sportivo.



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.