31-08-2019

Robert Smith sul nuovo album dei Cure: sarą un disco ispirato dal senso di perdita

di Leonardo Gabriele Stenta
Robert Smith sul nuovo album dei Cure: sarą un disco ispirato dal senso di perdita
Robert Smith, il leader dei Cure, ha rivelato qualche dettaglio sul nuovo album della mitica band post-punk inglese. Il nuovo disco potrebbe intitolarsi “Live From The Moon” e giungerebbe a undici anni di distanza dal precedente "4:13 Dream". I lavori sul progetto procedono da diverso tempo e sono stati portati avanti anche durante il tour mondiale che ha tenuto impegnata la band dall’inizio dell’anno. 
 
Stando alle rivelazioni del leader, il prossimo album sarà oscuro e malinconico. A conferire tali connotati sono concorsi i recenti lutti che hanno riguardato da vicino Robert Smith, tra cui la perdita di entrambi i genitori e del fratello. “Questo disco virerà molto di più sulla parte scura dello spettro. Recentemente ho perso i miei genitori e mio fratello e ciò mi ha inevitabilmente influenzato” ha spiegato il cantante al Los Angeles Times. "Comunque questo disco non vuole suonare disperato e cinico. Evocherà immagini attraverso i suoni attraverso una palette sonora ampia, così come ha fatto in passato ‘Disintegration’". Sul titolo provvisorio dell’Lp, Smith rivela che il cinquantesimo anniversario dell’allunaggio ha suscitato in lui grande fascinazione “Avevamo un’enorme luna appesa sul soffitto in studio di registrazione e un sacco di roba su questo tema sparsa intorno. Sono sempre stato un appassionato di astronomia”.

La data di pubblicazione del quattordicesimo album in studio dei Cure è prevista per la fine del 2019; nell’attesa sarà pubblicato un cofanetto composto da due film concerto. Il primo riguarda "CURÆTION-25: From There To Here | From Here To There", opera sull’esibizione al Meltdown Festival del 2018 a Londra, show durante il quale la band ha eseguito una canzone di ciascuno dei 13 album di inediti pubblicati in carriera. Il secondo, invece, è "Anniversary: 1978-2018", film concerto che farà rivivere il grande show tenutosi a Hyde Park per il 40esimo anniversario di carriera dei Cure.


Cure su OndaRock
Recensioni

CURE

Disintegration: Deluxe Edition

(2010 - Universal Music)
"Disintegration" ha compiuto vent'anni e la band di Robert Smith lo celebra con una faraonica ristampa ..

CURE

4:13 Dream

(2008 - Suretone Records/ Geffen)
Tredicesimo album in studio per gli inossidabili profeti dark, guidati da Robert Smith

CURE

The Cure

(2004 - Geffen Records)

CURE

Disintegration

(1989 - Fiction Records)
Il disco della disintegrazione e della purificazione di Robert Smith e compagni, mai così romantici ..

CURE

Pornography

(1982 - Fiction)
L'apoteosi dark di Robert Smith e compagni

News
Live Report
Speciali

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.