07-10-2019

Addio a Ginger Baker, leggendario batterista dei Cream

di Redazione Ondarock
Addio a Ginger Baker, leggendario batterista dei Cream È morto all'età di 80 anni Ginger Baker, batterista e co-fondatore dei Cream. Da qualche settimana era ricoverato in un ospedale inglese. Dopo Jack Bruce, scompare così un altro componente della storica band che diede vita a quattro album tra il '66 e il '69, dominando sia le classifiche inglesi che quelle americane.

Nella prima fase della sua carriera, Peter Edward Baker, detto 'Ginger' a causa del colore dei capelli, suona in diverse jazz band, come quelle del percussionista Phil Seaman e di Terry Lightfoot. Nel '62 approda alla corte del celebre bluesman Alexis Korner, mentre l'anno seguente, insieme a Jack Bruce, Heckstall Smith e Graham Bond, dà vita alla Graham Bond Organization. Poi arriva l'incontro con Eric Clapton e la decisione, su consiglio di John Mayall, di creare un supergruppo. Terminata l'esperienza dei Cream, Baker entra a far parte dei Blind Faith, insieme allo stesso Eric Clapton, a Steve Winwood e a Ric Grech, per poi fondare i Ginger Baker's Airforce. Nel 1991 viene inserito nella Hollywood Walk Of Fame. Nel 2005 torna sul palco per una reunion dei Cream. Tra le sue collaborazioni, spiccano quelle con gli Hawkwind, i PIL e Fela Kuti.



Cream su OndaRock
Recensioni

CREAM

Disraeli Gears

(1967 - Polydor)
Lo zenit del blues-rock britannico nel capolavoro dell'incendiario supergruppo di Eric Clapton

News
Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.