28-12-2019

Big Black, morto il bassista Dave Riley

di Domenico De Maio
Big Black,  morto il bassista Dave Riley

Ci ha lasciati, all'età di 59 anni, Dave Riley. Lo ha reso noto martedì scorso la sua amica di lunga data Rachel Brown, spiegando che da qualche mese il musicista americano stava lottando contro un tumore alla gola. Nel 1993 un ictus lo aveva costretto a trascorrere il resto della vita su una sedia a rotelle.


Riley, originario di Detroit, ha ricoperto il ruolo di bassista nei Big Black, suonando nell'Ep "Headache" e negli album "Atomizer" e "Songs About Fucking". Successivamente ha lavorato come tecnico del suono per band come Parliament e Funkadelic, continuando a suonare in diversi gruppi (Savage Beliefs, Bull, Algebra Suicide). Nonostante la disabilità fisica, aveva continuato a creare musica, oltre a viaggiare e gestire un blog e un negozio online.




Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.