16-01-2020

Annunciata la line up del Primavera Sound Festival 2020

di Claudio Lancia
Annunciata la line up del Primavera Sound Festival 2020 Notte insonne per tutti coloro che erano da settimane in frenetica attesa per l'annuncio del cartellone del Primavera Sound Festival 2020, programmato anche quest'anno a Barcellona dal 3 al 7 giugno nell'area del Parc del Forum.

Mentre un video iper psichedelico della durata di circa 14 ore, sul quale erano stati nascosti ad arte i nomi dei protagonisti della line up, stava scorrendo sul canale YouTube del Primavera Sound, verso mezzanotte sui canali social dei Pavement è uscito per qualche secondo il manifesto di questa edizione, prontamente tolto, ma non in tempo per evitare che in molti lo catturassero e diffondessero.

L'edizione del ventennale ha mantenuto le attese, con un nutrito elenco di artisti in grado di accontentare sia i nostalgici che i super attenti alle nuove tendenze. In tutto sono stati presentati 211 nomi in rappresentanza di 35 nazionalità. Fra i più altisonanti spiccano le presenze di Massive Attack, National, Strokes, Lana Del Rey, Beck, Tyler The Creator, Bauhaus, Iggy Pop, King Krule, Jesus & Mary Chain.

Ma è fra le linee medie che il Primavera Sound si conferma imbattibile, sfoderando il meglio del circuito indipendente attualmente in circolazione, e proponendo di fatto una scelta decisamente variegata, spaziando dal grindcore dei Napalm Death al funk nerissimo de Las Amazones d'Afrique, dall'indie-rock più à la page alle avanguardie electro più estreme.

Citiamo, fra gli altri le conferme relative a: Fontaines D.C., Black Midi, DIIV, Kim Gordon, Yo La Tengo, Cigarettes After Sex, Brittany Howard, Dinosaur Jr., Einsturzende Neubauten, Black Lips, Kurt Vile, Bikini Kill, Lingua Ignota, Caribou, King Gizzard, Floating Points, Jeff Mills, Little Simz, Sudan Archives, Shellac, Lightning Bolt, Jehnny Beth, Tropical Fuck Storm, Jessica Pratt, Disclosure, Chromatics, Mavis Staples, Wayes Blood, Squarepusher, Jenny Hval, Nina Kraviz, Metronomy, Les Savy Fav, Rolling Blackout Coastal Fever.

Per qualsiasi ulteriore informazione su line-up e biglietti (in vendita dalle ore 10 di oggi, giovedì 16 gennaio) è possibile consultare il sito ufficiale del Festival: http://www.primaverasound.com



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.