22-01-2020

Massimo Zamboni: in arrivo un nuovo album, un libro e un film ispirati alla Mongolia

di Domenico De Maio
Massimo Zamboni: in arrivo un nuovo album, un libro e un film ispirati alla Mongolia

Uscirà il prossimo 30 gennaio, su Universal, il nuovo album di Massimo Zamboni, "La Macchia Mongolica". Un disco concepito in seguito al viaggio che il chitarrista di Reggio Emilia ha compiuto nel paese asiatico nel 2016, a distanza di vent'anni dalla prima volta. Da quando, cioè, insieme alla compagna, a Giovanni Lindo Ferretti e a una troupe televisiva del posto, decise di percorrere cinquemila chilometri nella steppa, dando vita l'anno dopo all'ultimo lavoro dei CSI, "Tabula Rasa Elettrificata". L'album, composto da tredici brani quasi interamente strumentali, vede la presenza di Cristiano Roversi e Simone Beneventi.

La nuova traversata spirituale di Zamboni sarà anche un libro, scritto insieme alla figlia Caterina Zamboni Russia, e un film, diretto da Piergiorgio Casotti.


Di seguito, artwork e tracklist.

https://www.impattosonoro.it/wp-content/themes/impatto-theme/images/massimo_zamboni_la_macchia_mongolica_cover_2.jpg

1. La macchia mongolica
2. Sugli Altaj
3. Khovd
4. Shu
5. Huu
6. Altopiano ruota
7. I cammelli di Bactriana
8. Ome Ewe
9. Djinn
10. Mongolia interna
11. Casco in volo
12. Heavy Desert
13. Lunghe d'ombre

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.