17-03-2020

Cinque concerti in streaming offerti dal Godot Art Bistrot

di Gianfranco Marmoro
Cinque concerti in streaming offerti dal Godot Art Bistrot
Iniziativa interessante e unica quella denominata Exit Music, una serie di concerti in live streaming, provenienti da varie parti del mondo, offerti dal Godot Art Bistrot, visibili sulla pagina facebook del locale avellinese. Oggi 17 Marzo Luca Caserta ha presentato il ricco programma dei concerti che allieteranno non poco queste giornate di forzata, ma necessaria, reclusione casalinga. Non sono state poche le difficoltà tecniche ma la passione e l’impegno, condiviso con l’agenzia Hang The Dj Booking Agency, hanno reso possibile un evento che va salutato come un segno di vitalità e di voglia di ritornare alla normalità. 

Ecco il programma:
Mercoledì 18 marzo – ore 10.00 (causa fuso orario), dalla Nuova Zelanda, Tiny Ruins
Giovedì 19 marzo – ore 18.00 da Newcastle, Ceitidh Macù
Venerdì 20 marzo – ore 18.00 dall’Isola di Wight, Paul Armfield
Sabato 21 marzo – ore 18.00 da Vienna, Alicia Edelweiss
Domenica 22 marzo – ore 18.00 da Rotterdam, Mark Lotterman


Tiny Ruins su OndaRock
Recensioni

TINY RUINS

Olympic Girls

(2019 - Milk! / Ba Da Bing / Ursa Minor / Marathon)
La consacrazione della cantautrice neozelandese protetta di David Lynch, nel suo disco più completo ..

TINY RUINS

Brightly Painted One

(2014 - Bella Union)
La cantautrice neozelandese approda alla Bella Union e registra con una band, senza snaturarsi

TINY RUINS

Some Were Meant For Sea

(2011 - Spunk)
La seducente malinconia della neozelandese Hollie Fullbrook, al secondo album

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.