16-05-2020

Un blog raccoglie oltre 1000 Peel Session

di Domenico De Maio
Un blog raccoglie oltre 1000 Peel Session Dave Strickson, un appassionato di musica rock, ha deciso di catalogare, in ordine alfabetico, tutte le Peel Session trovate su YouTube nel suo blog "Formally Known As The Bollocks". Attualmente l'archivio contiene le registrazioni di oltre mille esibizioni, da quelle di David Bowie a quella di John Cale, passando per quelle di Buzzcocks, Cocteau Twins, Can, Pulp e di tanti altri.

John Peel
è stato un disc-jockey radiofonico tra i più popolari e importanti di sempre. Ha lavorato alla BBC1 dal 1967 al 2004, anno della sua morte. È diventato famoso, soprattutto, per l'invenzione delle "John Peel Sessions": piccole esibizioni live in cui le band registravano alcuni brani per il suo show. Il format è stato crocevia fondamentale per gruppi e artisti (si narra siano stati almeno duemila a incidere, per un totale di quattromila registrazioni), documentando la scena punk, post-punk, shoegaze, noise, grunge ed elettronica. Molte session furono anche prodotte dalla label Strange Fruit Records, fondata dallo stesso Peel nel 1986, fino al 2004.

Ecco alcuni estratti.




Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.