05-06-2020

Il rapper burkinabé Art Melody torna con "Football Club Paysan"

di Massimiliano Speri
Il rapper burkinabé Art Melody torna con "ZOODO", quinto album del burkinabé Art Melody, è stata una delle più gradite sorprese dello scorso anno. In questi mesi il rapper di Bobo-Dioulasso sarebbe dovuto essere in Europa per un tour promozionale insieme ad artisti quali Femi Kuti, Kokoroko, Tiken Jah Fakoly e Oxmo Puccino. Per consolare i fan occidentali, ha pertanto deciso di incidere un nuovo disco intitolato "Football Club Paysan", disponibile da oggi sempre per l'etichetta francese Tantacule.

Il lavoro vede il ritorno del beatmaker Redrum in cabina di regia, per l'occasione affiancato dai colleghi Form e Afrikan Sciences, ed è la felice conferma di uno dei più brillanti talenti africani, capace ancora una volta di unire hip hop, elettronica, campionamenti blues/soul e riferimenti al folklore del suo paese in un potente concentrato di rabbia e speranza, scandito dal suo inconfondibile flow.

Contestualmente, l'artista (che si definisce "agricoltore di giorno e rapper di notte") ha lanciato una campagna di autofinanziamento per sopperire ai mancati incassi del tour, in cui sottolinea che "Non essendo cittadino francese, non posso beneficiare dello status di intermittente dello spettacolo". L'iniziativa, a cui vi raccomandiamo di aderire, è consultabile sulla piattaforma Tipeee a questo link.





Art Melody su OndaRock
Recensioni

ART MELODY

ZOODO

(2019 - Miaou/Tentacule)
Il rapper burkinabé esibisce senza riserve la carne martoriata della sua nazione

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.