06-07-2020

╚ morto Ennio Morricone

di Leonardo Gabriele Stenta
╚ morto Ennio Morricone È morto Ennio Morricone. Il compositore e musicista premio Oscar ci ha lasciati all'età di 91 anni durante il ricovero presso il Campus Biomedico di Roma a seguito di una caduta accidentale.

Il rappresentate della famiglia ha dichiarato che il "il maestro si è spento […] con il conforto della fede. […] Ha conservato sino all'ultimo piena lucidità e grande dignità. Ha salutato l'amata moglie Maria che lo ha accompagnato con dedizione in ogni istante della sua vita umana e professionale e gli è stato accanto fino all'estremo respiro, ha ringraziato i figli e i nipoti per l'amore e la cura che gli hanno donato".
Prolifico autore di colonne sonore, nel cinema la sua firma è stata spesso accostata a quella del regista Sergio Leone, dal cui sodalizio sono nate le musiche di "Per un pugno di dollari", "Per qualche dollaro in più", "Il buono, il brutto, il cattivo",""C’era una volta il West", "Giù la testa", per citarne alcuni.

Nella sua lunga carriera Morricone ha collaborato con numerosi registi internazionali, tra cui Terrence Malick, Roland Joffé, Giuseppe Tornatore, Bernardo Bertolucci, John Carpenter, Brian De Palma e, in ultimo, Quentin Tarantino per il fim "The Hateful Eight" che gli valse il premio Oscar per la miglior colonna sonora nel 2016. Nato a Roma nel 1928, Morricone si è formato presso il Conservatorio di Santa Cecilia dedicandosi alla tromba e interessandosi alla musica corale. Iniziò a comporre musica per il cinema a partire dalla prima metà degli anni Cinquanta. Negli stessi anni arrangiò per la RCA Italia numerose canzoni di musica leggera, tra cui: "Pinne fucile ed occhiali" e "Guarda come dondolo" di Edoardo Vianello, "Sapore di sale" di Gino Paoli e "Se telefonando" di Mina. Negli anni Settanta inziò la collaborazione con Sergio Leone, compagno di scuola ai tempi delle elementari, nel film "Per un pugno di dollari", il primo della cosiddetta trilogia del dollaro.



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.