23-12-2020

I curatori e i primi nomi del festival Le Guess Who? 2021

di Redazione Ondarock
I curatori e i primi nomi del festival Le Guess Who? 2021

Dopo aver realizzato per il 2020 l’ottimo palinsesto web-televisivo LGW ON – ricco di performance, film, video d’arte e ritratti di musicisti – al posto del festival in situ, Le Guess Who? getta le basi per l’edizione 2021, che si svolgerà tra l’11 e il 14 novembre nelle molteplici location live di Utrecht. Si parte coi nomi dei curatori: John Dwyer (Oh Sees), Lucrecia Dalt, Matana Roberts, Midori Takada, e Phil Elverum (Mount Eerie/The Microphones).

 

Oltre alle performance dei curatori, tra i primi musicisti annunciati a spiccare nel cartellone ci sono: i Low, padri dello slowcore; Alabaster DePlume (artista in residenza per il festival) e le sue ricerche tra jazz e folklore; il poeta-performer Damon Locks col collettivo afro-futurist gospel Black Monument Ensemble; i Necks, trio jazz sperimentale; il chitarrista brasiliano Kiko Dinucci; Mazaher, ensemble egiziano; Bohren & Der Club of Gore, quartetto tedesco doom/jazz; Black Country New Road, band post-rock/post-punk; Y-Bayani and Baby Naa and the Band of Enlightenment, Reason and Love, ensemble ghanese roots-reggae al primo tour europeo. 

 

Primi nomi annunciati:

Alabaster dePlume (artista in residenza) 

Black Country, New Road

Bohren & Der Club of Gore

Conjunto Papa Upa

Damon Locks Black Monument Ensemble

DJ Lycox

Etran de L'Aïr

Kiko Dinucci

Low

Mazaher

Model Home

Pink Siifu

Ronald Langestraat & Tim Koh

Sessa

SPAZA

The Necks

Y-Bayani & Baby Naa And The Band of Enlightenment, Reason & Love

Per informazioni e abbonamenti: Le Guess Who?



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.