23-03-2021

Ci lascia a soli 39 anni il pulp garage rocker americano Dan Sartain

di Claudio Lancia
Ci lascia a soli 39 anni il pulp garage rocker americano Dan Sartain E' scomparso il 20 marzo il talentuoso cantante e chitarrista americano Dan Sartain. La notizia è stata diffusa soltanto due giorni più tardi, e colpisce in particolare per la giovane età del musicista, appena 39 anni. Le cause della morte non sono ancora state rese note.
Dan Sartain era nato A Birmingham, Alabama, il 13 agosto del 1981, e si era costruito una piccola reputazione nel circuito garage-rock con una serie di dischi molto apprezzati nella seconda metà degli anni Zero.

Il suo stile è sempre stato influenzato dalle atmosfere western e pulp, tipiche dei film di Quentin Tarantino: un concentrato di rock-a-billy e blues con riferimenti alla cultura chicana e mariachi, e con la lezione del miglior rock'n'roll anni 50 sempre ben presente. Un po' Willy DeVille, un po' Giant Sand.

Perso il treno per l'affermazione su grande scala, nonostante la spinta propulsiva di aperture importanti per White Stripes, Hives e Social Distortion, Sartain ha continuato a incidere con continuità, assicurando al proprio pubblico un livello qualitativo sempre alto.

Le due più recenti pubblicazioni risalgono a pochi mesi fa, e sono disponibili sulla piattaforma Bandcamp. Si tratta di "Dan Sartain Vs Sun Studio", diffuso a ottobre del 2020, e "Western Hills", risalente all'aprile dello stesso anno. Ma lo ricordiamo soprattutto per i dischi che lo fecero conoscere al mondo: "Dan Sartain Vs The Serpientes" del 2005, "Join Dan Sartain" del 2006 e "Dan Sartain Lives" del 2010.



Dan Sartain su OndaRock
Recensioni

DAN SARTAIN

Dan Sartain Vs Sun Studio

(2020 - autoprodotto)
Il resoconto di una serata di appassionate session presso gli storici studi di Memphis

DAN SARTAIN

Western Hills

(2020 - Autoprodotto)
Quattordici traditional country & western rivisitati dal cantante e chitarrista americano, scomparso ..

DAN SARTAIN

Century Plaza

(2016 - One Little Indian)
La svolta elettronica di Dan Sartain

DAN SARTAIN

Dudesblood

(2014 - One Little Indian)
Le nuove avventure del rocker dell'Alabama nell'ennesimo distillato esplosivo made in Usa

DAN SARTAIN

Legacy Of Hospitality

(2011 - One Little Indian)
Retrospettiva con outtake, demo, cover e versioni alternative per il cantante più pulp dell'Alabama ..

DAN SARTAIN

Lives

(2010 - One Little Indian)
A quattro anni da "Join", ritorna il rocker più pulp dell'Alabama con il suo ..

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.