05-09-2021

Padova: il 10 settembre torna il Future Vintage Festival. Tra gli ospiti Grandmaster Flash e Samuel

di Alessandro Liccardo
Padova: il 10 settembre torna il Future Vintage Festival. Tra gli ospiti Grandmaster Flash e Samuel Giunge alla dodicesima edizione il Future Vintage Festival a Padova. Dal 10 al 12 settembre 2021 tre giorni di talk show, workshop, street culture, tanta musica e grandi ospiti. La parola d'ordine sarà #SmileisBack. Oltre al Centro Culturale San Gaetano, luogo principale dei talk show, la kermesse prevede due location all'aperto - i Giardini dell'Arena e il Parco della Musica, che ospiteranno l'aperitivo ufficiale fuori Festival Chic Nic e i live Future Vintage Off.

Perché #Smileisback? Quest'anno Future Vintage mette al centro il minimalismo visivo dello Smile per esprimere tutti i valori che porta con sé dalla nascita, durante la Guerra Fredda, fino alla sua versione emoji: simbolo di felicità, messaggio di pace, inclusione e cosmopolitismo. Nell'era del vaccino la sua curva "prende un'altra piega", trasmette rinascita e fiducia, colora la città di volti sorridenti, riempie la scaletta di temi nuovi.

Grandmaster FlashCome sempre, al Future Vintage Festival ci sarà tanta musica. Samuel, la voce dei Subsonica, terrà il proprio DJ set domenica 12 alle 21 al Fuori Festival, Parco della Musica. Faso, funambolico bassista degli Elio e le Storie Tese, si racconterà venerdì 10 settembre alle 18 nell'Auditorium Multimediale San Gaetano. Forte sarà anche la presenza della scena rap e hip hop: sabato 11 settembre alle 14.30 Massimo Pericolo presenterà il suo libro "Il Signore del Bosco" presso l'area talk. Grande attesa per la star internazionale Grandmaster Flash, padre dell'hip hop, che sarà on stage sabato 11 alle 21 sempre al Parco della Musica. Joan Thiele si esibirà dal vivo venerdì 10 alle 21 al Future Vintage Off (Parco della Musica) mentre Ernia sarà il protagonista dello spin-off di chiusura della kermesse, il 17 settembre all'Arena Live Geox.

Poteva forse mancare la comicità in un festival dominato dal sorriso? Da LOL Italia arriva Katia Follesa (sabato 11 settembre, ore 19); dalla piazza virtuale a quella reale i Pantellas (domenica 12, ore 14.30), Le Coliche (venerdì 10, ore 19) e gli autori di Lercio (domenica 12, ore 18). Con loro ci saranno i fenomeni del web Hipster Democratici e Socialisti Gaudenti insieme a Stefano Rapone, il "medico" di Una pezza di Lundini.

Future Vintage Festival non è solo intrattenimento: identità e diritti di genere, orientamento sessuale, body positivity, mondo queer, i temi dell'inclusione approfonditi dalla viva voce di chi ogni giorno combatte i pregiudizi. Francesco Cicconetti, la Youtuber Muriel e Stephanie Glitter, make-up artist queer e prima drag artist a calcare il red carpet di Venezia, condivideranno il palco dell'Auditorium Multimediale San Gaetano sabato 11 alle 17.30.

Media partner ufficiali del festival sono Deejay, Radio M2O e Rolling Stone. Sul sito https://www.futurevintagefestival.com/ è possibile consultare la lista completa degli eventi e acquistare i biglietti per gli spettacoli in programma.

Grandmaster Flash and The Furious Five su OndaRock
Recensioni

GRANDMASTER FLASH AND THE FURIOUS FIVE

The Message

(1982 - Sugar Hill)
Le cinque furie e il sommo Grandmaster Flash nel più accecante manifesto hip-hop

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.