27-11-2021

Addio a Stephen Sondheim, che ha cambiato per sempre il musical

di Redazione Ondarock
Addio a Stephen Sondheim, che ha cambiato per sempre il musical È morto ieri a novantun anni il compositore statunitense Stephen Sondheim, uno dei massimi protagonisti della storia del musical a livello mondiale.
Sue musiche e testi per "A Little Night Music" (1973), "Sweeney Todd" (1979), "Into The Woods" (1986), nonché i testi per "West Side Story" di Leonard Bernstein. È ricordato soprattutto per avere portato a Broadway venature cupe e introspettive nei temi e nel modo di affrontarli, per la frequente stratificazione polifonica e il ricorso alla dissonanza.

Si sono moltiplicate nelle ultime ore le commemorazioni sui social da parte di artisti di primo piano del mondo della musica e dello spettacolo. Lo ricordano, fra gli altri, Idina Menzel e i Magnetic Fields, Carole King e la New York Philarmonic.


Nel 1991, Sondheim, vinse l'Oscar per la miglior canzone originale con "Sooner Or Later", contenuta nel film "Dick Tracy" e interpretata da Madonna. La riproponiamo:



Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.