27-04-2022

╚ morto Klaus Schulze

di Redazione di OndaRock
╚ morto Klaus Schulze Klaus Schulze, il pioniere della kosmische musik  tedesca, è morto all'età di 74 anni. A dare l'annuncio, rivolgendosi ai fan, è stato il figlio Max con una nota sintetica: "Con profondo dolore dobbiamo informarvi che Klaus è venuto a mancare ieri, 26 aprile 2022, all'età di 74 anni dopo una lunga malattia, ma tuttavia improvvisamente e inaspettatamente. Non solo lascia una grande eredità musicale, ma anche una moglie, due figli e quattro nipoti. A nome suo e della famiglia, vogliamo ringraziarvi per la vostra lealtà e il vostro sostegno nel corso degli anni: ha significato molto! La sua musica continuerà a vivere e anche i nostri ricordi".
Nato a Berlino, il 4 agosto 1947, Schulze è stato per breve tempo membro dei Tangerine Dream e dei gruppi kraut-rock Ash Ra Tempel e The Cosmic Jokers, Schulze e ha anche operato sotto lo pseudonimo di Richard Wahnfried.
La sua spettacolare carriera da solista - inaugurata dal monumentale "Irrlicht" del 1972 - lo ha visto pubblicare più di 50 album in cinque decenni, esplorando l'elettronica in tutte le sue sfumature, dall'ambient alla techno, e realizzando anche le colonne sonore di numerosi film.

Di recente aveva anche collaborato con Hans Zimmer alla colonna sonora dell'adattamento cinematografico del 2021 di "Dune", che nel 1979 aveva ispirato un suo omonimo album. Un nuovo album, "Deus Arrakis", era in lavorazione e si sarebbe trattato di una continuazione del suo recente lavoro con Zimmer.

Klaus Schulze / Gunter Schickert su OndaRock
Recensioni

KLAUS SCHULZE / GUNTER SCHICKERT

The Schulze - Schickert Session

(2013 - Mirumir)
La seconda giovinezza di Gunter Schickert passa anche dall'archivio di Klaus Schulze

KLAUS SCHULZE

Shadowlands

(2013 - Synthetic Symphony / SPV)
A 6 anni dallo splendido "Kontinuum", torna il corriere cosmico

KLAUS SCHULZE

Moonlake

(2005 - Spv)

KLAUS SCHULZE

Timewind

(1975 - Brain, Virgin)
L'omaggio del corriere cosmico berlinese a Richard Wagner: una maestosa sinfonia siderale propulsa da ..

KLAUS SCHULZE

Irrlicht

(1972 - Ohr)
Il mastodontico esordio su Lp del compositore tedesco, uno dei cardini dell'elettronica sperimentale

Speciali