Ci lascia Tina Turner, una delle pił grandi icone musicali di tutti i tempi

24-05-2023
Dopo una lunga malattia, oggi ci ha lasciati per sempre Tina Turner, 83 anni: la cantante americana, cittadina svizzera, si è spenta serenamente a Kusnacht, vicino Zurigo, dove risiedeva da diversi anni assieme al marito Erwin Bach.
Tina Turner è stata una delle più grandi icone musicali di tutti i tempi: potente vocalist, talentuosa ballerina autodidatta dall’atteggiamento selvaggiamente sensuale, valida compositrice, affidabile professionista, ma soprattutto pioniera del riscatto femminile, ha dimostrato nel corso della sua fortunata carriera come sia possibile riemergere da abissi profondi per proiettarsi verso una nuova vita dai risvolti insperati.
Amata dai colleghi musicisti, adorata dai fan e nota praticamente a chiunque in ogni angolo del globo, Tina è stata fonte di ispirazione, esempio di forza, simbolo di determinazione.
Prima giovane rivelazione soul, poi autorevole rappresentante del rhythm and blues, antesignana del funky e, dopo un breve periodo di relativo oblio, dai primi anni Ottanta vera e propria leggenda della musica pop, Tina Turner è stata una delle prime rockstar globali, una diva immortale, che ha continuato senza sosta a infrangere nuovi record per ben sette decenni.
Nata il 26 novembre del 1939 a Nutbush, Tennessee, con il nome di Anna Mae Bullock, Tina ha legato per molti anni il proprio successo a quello del marito Ike Turner, con il quale ha avuto un rapporto sempre burrascoso.
Tina Turner resterà per sempre nell’immaginario collettivo come una delle prime cantanti di colore in grado di oltrepassare qualsiasi linea di demarcazione, per diventare un fenomeno globale, una performer fra le più grandi di sempre, la cui influenza resta evidente in tantissime voci femminili a lei successive, a iniziare da Beyoncé.