Dal 20 al 23 luglio torna "Voci per la LibertÓ" a Rosolina Mare (RO), con Nada premiata da Amnesty International

07-07-2017

Da giovedì 20 a domenica 23 luglio a Rosolina Mare, provincia di Rovigo, torna “Voci per la libertà – Una canzone per Amnesty”, la manifestazione sostenuta da Amnesty International che collega musica e diritti umani.

Un programma incentrato su installazioni, incontri pubblici, concerti e numerose altre attività collaterali, che vedrà fra gli ospiti musicali le presenze di Nada, Diodato, The Bastard Sons Of Dioniso, Lele e Psycodrummers.

In particolare Nada, domenica 23 luglio, ritirerà il Premio Amnesty International Italia per “Ballata triste”, un brano sul femminicidio giudicato come la migliore composizione musicale del 2016 sui diritti umani.

Tutti i concerti si terranno presso l’Arena di Piazzale Europa con inizio alle ore 21,00.

Per ulteriori informazioni sull’evento, è possibile consultare il sito http://www.vociperlaliberta.it/