Il documentario di Peter Jackson sui Beatles uscirÓ solo in streaming

17-06-2021
"Get Back", l'atteso documentario diretto da Peter Jackson sulla gestazione dell'ultimo album dei Beatles, "Let It Be", non uscirà nelle sale ma sarà rilasciato come miniserie in tre episodi. Ciascuna puntata, dalla durata indicativa di due ore, sarà pubblicata sulla piattaforma Disney+. Sono state ufficializzate anche le date: 25, 26 e 27 novembre 2021.
 
La ricostruzione del regista di "Il Signore degli Anelli" e "Lo Hobbit" è realizzata a partire dalle più di 50 ore di materiale d'archivio relative al progetto del '69 che sfociò nella pubblicazione l'anno dopo dell'album finale dei Fab Four. Già un altro documentario ("Let It Be", appunto) era stato tratto dalle medesime registrazioni video, ma pare che Jackson abbia scelto di dare alla sua rivisitazione un taglio meno cupo: anziché concentrarsi sulle dinamiche dello scioglimento della band, avrebbe cercato di restituire anche i diversi momenti conviviali e umoristici da sempre presenti nelle session della band.
 
Stando alle dichiarazioni del regista: "I filmati di Michael Lindsay-Hogg catturano molteplici storyline. La storia di amici e persone. È una storia di fragilità umane e di una comunione che ebbe del divino. È un resoconto dettagliato del processo creativo, che mostra la costruzione sotto grande pressione di canzoni memorabili, nel bel mezzo del clima sociale dell'inizio del 1969. Ma non è nostalgia. È diretto, onesto e umano. In più di sei ore, si possono conoscere i Beatles con un livello di intimità che non avreste mai creduto possibile."