Bruce Springsteen: esce la ristampa di "Born In The Usa" per il 40 anniversario. In Italia per due date con la E Street Band

10-05-2024
Sony Music celebrerà il 40° anniversario di "Born In The Usa" di Bruce Springsteen il 14 giugno con una nuova edizione speciale dell'album in vinile colorato con un packaging ampliato. Link pre-order a questo indirizzo. Questa edizione creata per l'occasione comprende l'Lp in versione rosso traslucido e include una copertina apribile e un libretto esclusivo arricchito con materiale d'archivio dell'epoca, nuove note di copertina redatte da by Erik Flannigan e una stampa in litografia a quattro colori.

Pubblicato il 4 giugno 1984, "Born In The Usa" ha raggiunto il record imbattuto di sette singoli della tracklist dell'album nella Top Ten Singoli e ha venduto 17 milioni di copie. Il tour omonimo di Springsteen assieme alla E Street Band ha totalizzato 156 live sold-out attraverso tutto il mondo e brani come "Dancing In The Dark", "No Surrender" e "Glory Days" rimangono punti fermi dei loro concerti anche ora.
A 40 anni da quando è iniziato, nell'estate del 1984, il tour "Born In The Usa", Springsteen e la E Street Band iniziano le tappe europee del loro tour 2024 portando un live che è stato definito "il più potente che abbia mai costruito" (Variety).
Le date in Europa nel 2024 seguono un trionfale tour attraverso gli Stati Uniti lo scorso anno. In Italia saranno due le date allo stadio San Siro, il 1° e il 3 giugno.
La nuova edizione speciale di "Born In The Usa" arriva dopo l'uscita della raccolta "Best of Bruce Springsteen", diciotto tracce in vinile con doppio Lp e in cd e 31 brani in formato digitale.