I dieci migliori dischi di Frank Zappa selezionati da Mojo, nel trentennale della sua scomparsa

21-01-2024
Il 2023 si è chiuso con un anniversario importante, quello dei trent'anni dalla morte di Frank Zappa (4 dicembre 1993). Per celebrare il "compositore, chitarrista, iconoclasta", la rivista britannica Mojo ha selezionato quelli che considera i dieci album essenziali del geniale artista di Baltimora. La testata musicale, in un articolo firmato da Phil Alexander, rievoca anche le parole pronunciate da Zappa nel 1967, alla vigilia dell'uscita del primo Lp dei Mothers Of Invention "Freak Out!": "In ogni città c'è uno svitato, un po' emarginato, che viene ridicolizzato ma forse anche un po' venerato perché può osare pensare diversamente. Potrebbe piacergli la nostra musica". Nei successivi 26 anni, fino alla sua morte avvenuta il 4 dicembre 1993, "Zappa ha continuato a divertirsi nel suo status di outsider, incanalando la sua rabbia attraverso il suo lavoro e usando l'umorismo tanto quanto il suo talento virtuosistico per creare alcune delle musiche più stimolanti e provocatorie del XX secolo", sottolinea Mojo, ricordando come il suo lavoro spazi dalla psichedelia, all'hard rock, dal jazz-fusion al rock progressivo, dal doo-wop all'avanguardia alla musica classica moderna.
Ecco i dieci dischi migliori di Frank Zappa – dal decimo al primo - secondo la rivista britannica, nata il 15 ottobre 1993:


10. Frank Zappa And Ensemble Modern - The Yellow Shark (1993)
9. Frank Zappa And The Mothers Of Invention - Uncle Meat (1969)
8. Frank Zappa - Chunga's Revenge (1970)
7. Frank Zappa - Joe's Garage Acts I, II & III (1979)
6. Frank Zappa - Lumpy Gravy (1968)
5. Frank Zappa – Läther (1996)
4. Zappa/Mothers - Roxy And Elsewhere (1974)
3. Frank Zappa And The Mothers Of Invention - One Size Fits All (1975)
2. Frank Zappa - Hot Rats (1969)
1. Frank Zappa/The Mothers Of Invention - Freak Out! (1966)