Kanye West, il concerto a Reggio Emilia slitta di una settimana: si farÓ il 27 ottobre

di Redazione di OndaRock
15-10-2023
Il concerto di Kanye West alla Rcf Arena di Reggio Emilia, inizialmente previsto per il 20, slitta di una settimana a venerdì 27 ottobre. È quanto emerge dal comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica convocato oggi pomeriggio dalla prefetta Maria Rita Cocciufa che ha dato il via libera all'evento e ha accolto la richiesta da parte della produzione di posticipare lo show. Dopo aver presentato la documentazione per organizzare il live del rapper americano venerdì 20 ottobre, l'istanza di cambio data è stata avanzata per una serie di motivazioni; in primis il cattivo tempo previsto dal meteo, ma anche lo sciopero dei treni in programma hanno pesato sulla decisione.

Al live di West sono attese 80.000 persone, anche se l'arena eventi è omologata per 103.000 di capienza massima. Anche il sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi, sulla stampa locale, ha invitato gli organizzatori a non mettere in piedi mai più eventi in così poco tempo. "Nel pieno rispetto della programmazione musicale di un'arena in gestione ad operatori privati, non si può confondere la disponibilità della città ad affrontare eventi di portata mondiale con la condizione di incertezza che ha accompagnato tutta la settimana, tenendo in sospeso istituzioni, forze dell'ordine, assistenza socio sanitaria fino all'ultimo", le parole del primo cittadino. Una stoccata che non sarebbe stato accolta positivamente dagli organizzatori i quali però devono fare i conti con una corsa contro il tempo. Domani si esprimerà il tavolo del comitato per la sicurezza e ordine pubblico convocato dalla prefetta Cocciufa. Poi è attesa un'ufficialità che metta la parola fine ai dubbi.

Si tratterà in ogni caso di una performance, non un vero live, simile a quello che West aveva già fatto due anni fa proprio per presentare l'ultimo album "Donda". Il rapper americano sta infatti lavorando al suo nuovo disco, che sarebbe il secondo capitolo di "Donda" (dal nome della madre scomparsa), uscito nel 2021. Un lavoro che West sta registrando anche in Italia. L'idea di West sarebbe una sorta di "listening event" in programma proprio alla Rcf Arena. Una performance, dunque, più che un vero concerto, ma sempre in presenza, live e trasmesso in streaming a livello mondiale, sulla falsariga di quanto il rapper aveva già fatto due anni fa ad Atlanta proprio per presentare il nuovo album.