I Pink Floyd pubblicano altri 18 dischi dal vivo dell'epoca di "The Dark Side Of The Moon"

08-01-2024
L'hanno rifatto ancora. A distanza di un anno esatto dalla diffusione improvvisa di una dozzina di live bootleg, i Pink Floyd hanno pubblicato altri 18 album dal vivo - in tutto e per tutto bootleg ufficiali - risalenti al tour del 1973 di “The Dark Side Of The Moon”, che proprio nell’anno appena trascorso ha compiuto 50 anni ed è stato oggetto di una rivistazione “solista” ad opera di Roger Waters. Se i bootleg del 1972 raccontavano l’evoluzione sul palco di “Dark Side” prima dell’effettiva pubblicazione, i 18 live pubblicati a dicembre sulle piattaforme alla fine del 2023 raccontano invece il tour del 1973 dopo l’uscita del disco.
Si spazia dallo show del 6 marzo 1973 a St. Louis a quelli del 4 novembre al Rainbow di Londra, passando per quelli del 18 e 19 maggio alla Earls Court. Sono relativi per lo più a date americane, ma ci sono anche concerti a Monaco di Baviera e Vienna.
La pubblicazione segue quella avvenuta nel dicembre 2022, con i bootleg relativi al periodo del 1972.

Di seguito tutti i nuovi live album pubblicati:

Live at Kiel Opera House, St Louis, USA, 6 March 1973
Live at Chicago International Amphitheatre, USA, 7 March 1973
Live at University of Cincinnati, USA, 8 March 1973
Live at Kent State University, USA, 10 March 1973
Live at Maple Leaf Gardens, Toronto, Canada, 11 March 1973
Live at Boston Music Hall, YSA, 14 March 1973
Live at Radio City Music Hall, NYC, USA, 17 March 1973
Live at Earls Court, London, UK, 18 May 1973
Live at Earls Court, London, UK, 19 May 1973
Live at Saratoga Performing Arts Center, Saratoga Springs, USA, 17 June 1973
Live at Roosevelt Stadium, Jersey City, USA, 18 June 1973
Live at Merriweather Post Pavilion, Columbia, USA, 20 June 1973
Live at Sportatorium, Hollywood, USA, 28 June 1973
Live at Tampa Stadium, USA, 29 June 1973
Live at Munich Olympiahalle, Germany, 12 October 1973
Live at Vienna Stadthalle, Austria, 13 October 1973
Live at The Rainbow Theatre, Early Show, London, UK, 4 November 1974
Live at The Rainbow Theatre, Late Show, London, UK, 4 November 1974


Questa è invece la lista completa dei live pubblicati dai Pink Floyd nel 2022:

Live at Southampton Guildhall, UK, 23 January 1972
Live at Carnegie Hall, New York, 5 Feb 1972
Live at the Rainbow Theatre, London 17 February 1972
Live at the Rainbow Theatre, London 18 Feb 1972
Live at the Rainbow Theatre, London 19 Feb 1972
Live at the Rainbow Theatre, London 20 Feb 1972
Live at the Taiikukan, Tokyo, Japan, 3 Mar 1972
Live at Osaka Festival Hall, Japan, 8 Mar 1972
Live at Nakajima Sports Centre, Sapporo, Japan, 13 Mar 1972
Live at Chicago Auditorium Theatre, USA, 28 April 1972
Live at the Deutschlandhalle, Berlin, Germany, 18 May 1972
Live at the Hollywood Bowl, Los Angeles, 22 Sept 1972
Live at the Empire Pool, Wembley, London, 21 Oct 1972
Live at Ernst-Merck Halle, Hamburg, Germany, 12 Nov 1972
Live at the Palais des Sports, Poitiers, France 29 Nov 1972
Live at the Palais des Sports de L’Ile de la Jatte, Saint Ouen, France, 1 Dec 1972
Live at the Vorst Nationaal, Brussels, Belgium, 5 Dec 1972
Live at The Hallenstadion, Zurich, Switzerland 9 Dec 72
Alternative Tracks 1972

L'iniziativa è legata anche alle nuove norme sul copyright. La legge europea prevede che per non far scadere i diritti d’autore si pubblichino le incisioni risalenti a più di mezzo secolo fa in streaming o su supporto fisico, anche in edizione limitata, ma non che i dischi restino in circolazione permanentemente. E infatti i bootleg dei concerti del 1972 non sono più disponibili.