Celestial

Crystal Heights

2008 (Music Is My Girlfriend) | dream-pop

Solo due anni fa Andreas Hagman ci aveva incantato con la perla “Dream On”, cogliamo adesso l’occasione per tornare sulle sue tracce con “Crystal Heights”, ultima prova sulla lunga distanza pubblicata nell’ottobre del 2008. Molto semplice quanto speciale lo stile utilizzato dal ragazzo svedese, capace di conciliare squisito piglio melodico con la tradizione inglese del dream-pop. Non mera calligrafia, ma gusto ed efficace rielaborazione di suoni mai dimenticati e, soprattutto, mai invecchiati. Gli interventi vocali, sia maschili (Kent Cederström) sia femminili (l’ugola d’oro di Malin Dahlberg), impreziosiscono ogni singola traccia.

Sinfonie vocali di perfezione cristallina impressionano per la loro purezza (le chitarre pulite di “How Does It Feel?”, l’incipit sognante “Preston Park”), ballate solari più canoniche si fanno notare per le melodie elegiache (andamento imbizzarrito per “Forever Whispers Secrets To Me”, il pop d’alta classe di “Love Always Comes To Those Who Waits”). Le restanti tracce si districano con molta attenzione fra i luoghi comuni del genere, condendo il risultato finale con un tocco di malinconia brumosa.
Opera dalla felicità decadente, composta da mani consapevoli e menti acute, promossa in virtù della sua squisita ordinarietà.

(07/03/2009)

  • Tracklist
1 Preston Park
2 Warm Against The Cold
3 Forever Whispers Secrets To Me
4 Love Always Comes To Those Who Waits
5 Crystal Heights
6 How Does It Feel?
7 Lonely Boulevard
8 Try To Understand
9 Hope, You Know
Celestial on web