Ghost Bees

Tasseomancy

2009 (Youth Club) | songwriter, dream-folk

Le Ghost Bees sono Romy e Sari Lightman, due sorelle gemelle di ventiquattro anni al debutto con la mezz'ora abbondante di "Tasseomancy". Sette canzoni (una è nascosta) arrangiate con mandolino, chitarra acustica, una viola - suonata da Amber Phelps-Bonderoff -  e poco altro. Le voci delle due sorelline cantano quasi sempre all'unisono le melodie delle canzoni con un'attitudine all'oscurità che richiama alla mente la sirena Marissa Nadler ("Vampires Of The West Coast").

Su "Tear Tassle Ogre Heart" la viola suona un'aria country mentre le voci intonano la melodia più seducente dell'intera raccolta. In alcuni passaggi le armonie dal sapore arcano ricordano da vicino i lieder arrangiati da Josephine Foster nei suoi incredibili dischi ("Sinai"). La veste delle canzoni è volutamente essenziale per lasciar risplendere al chiaro di luna le voci spettrali di Romy e Sari. Voci che incanterebbero anche i più navigati marinai. Bellissimo anche il libretto del cd, dentro il quale sono riportati tutti i testi delle canzoni di questo breve ma incantevole disco.

(15/04/2009)

  • Tracklist
  1. Vampire of the West Coast
  2. Sinai
  3. Earl King
  4. Tasseomancy
  5. Tear Tassle Ogre Heart
  6. Goldfish and Metermaids
Ghost Bees on web