Big Blood

Big Blood & The Wicked Hex

2011 (Phase! Records) | psych hard-blues-folk, free-folk

Lasciate perdere l'old-time folk, questa volta c'entra solo in minima parte. Sintonizzatevi, invece, su frequenze psych-hard-blues, aggiungete un po' di weirdness (quella non guasta mai), mescolate con dolcissime lacrime di placida disperazione e avrete "Big Blood & The Wicked Hex".

Caleb Mulkerin e Colleen Kinsella (entrambi già attivi nei Cerberus Shoal) si mettono in discussione e rinnovano la loro innodia "passatista", srotolando stordenti e acide cantilene ("Run"), lavorando attorno ad un insistito riff hard-rock per creare atmosfere un po' folli perché velatamente dionisiache ("I Will Love You", che sa tanto di sabba Amon Düül II), atmosfere che, poi, si stemperano in liturgie circolari e notturne ("Never Let Me Go").

Registrato in casa e dedicato ai Reverse Mouth (duo sperimentale greco composta da Sofia Zoitu e Panagiotis Spoulos) e alla viva memoria di Tuli Kupferberg, "Big Blood & The Wicked Hex" è un'opera finalmente matura, impreziosita da una scrittura e da un dosaggio degli elementi sonori (voce, harmonium, campanellini, chitarra elettrica, batteria, suoni "fantasma", etc.) decisamente più equilibrato. Si prenda, per dire, una traccia come "Keening" e si scoprirà una forza evocativa del tutto rigenerata: gli strumenti vibrano e rumoreggiano, misurandosi asimmetrici, mentre la voce è una lama tagliente, un grido strozzato dal tormento che brucia le viscere.
Si ascolti, infine, la lunga elegia sospesa di "Water" e si resti in silenzio, ammutoliti dinanzi alla magia che scaturisce dalla voce di Colleen, in peregrinazione mistica, dentro il cuore di una ninnananna infinita. Uno dei brani più emozionanti dell'anno.


(24/12/2011)

  • Tracklist
  1. Run
  2. I Will Love You
  3. Never Let Me Go
  4. Keening
  5. Water
Big Blood su OndaRock
Recensioni

BIG BLOOD

Operate Spaceship Earth Properly

(2018 - Feeding Tube)
Autori e personaggi della fantascienza vintage ispirano un messaggio di pace interplanetario

BIG BLOOD

The Daughters Union

(2017 - Dontrustheruin)
Ritorno all'utopia sessantottina per il prolifico progetto psych-folk di Portland

BIG BLOOD

Fight For Your Dinner Vol. I

(2014 - Dontrustheruin Records)
Raccolta di versioni alternative, unreleased track, cover e inediti per il duo americano

BIG BLOOD

Radio Valkyrie 1905 - 1917

(2013 - Feeding Tube)
Un sunto corposo e rappresentativo del percorso artistico del duo di Portland

BIG BLOOD

Old Time Primitives

(2012 - Dontrustheruin Records)
Tra psichedelia, free-folk e weird-music, si rinnova la magia della musica del duo di Portland

BIG BLOOD

Dead Songs

(2010 - Time-Lag)
Caleb Mulkerin e Colleen Kinsella alle prese con l'old-time folk

Big Blood on web