Pet Lions

Houses

2011 (Self-released) | pop-wave

Qualche ascolto distratto e potreste confonderli per un gruppo di bellocci ragazzetti inglesi malati di wave, o per dei cupi svedesi dallo scuro abbigliamento minimalista e dallo sguardo severo. O, perchè no, per dei francesini un po' schizzati. Tutto, forse, tranne che Chicago, viene in mente nell'ascolto di questo "Houses".
I Pet Lions citano, nella press release di questo loro esordio autoprodotto, nell'ordine Phoenix, Sonic Youth, Tears For Fears e OMD, tutti insieme. Stupisce rendersi conto che questi riferimenti convivono effettivamente in una mistura davvero suggestiva.

Lo spirito pop del disco - si vedano i vocalizzi à la Kooks di "The English Room", la sfrontata frivolezza di "Trinidad", col suo motivo di organetto - si espande in assoli slabbrati e schegge noise ("Mexican Cigarettes"), raggiungendo in "When I Grow Old" la sintesi definitiva del loro discorso musicale: sonorità chitarristiche da "Daydream Nation", l'identikit wave in primo piano e un tono danzante da mattatori del palco.
Un po' come nel quasi contemporaneo esordio degli Spokes, l'insieme dà profondità al sound del gruppo, che non a caso annuncia in questo disco una raggiunta maturità. Dense trame tra le chitarre, fioriture di basso ed eleganti armonizzazioni impreziosiscono infatti la sognante fiaba metropolitana di "Sleeping" e il rimuginare notturno di "Thieves", punteggiato di luci sintetiche. È quasi dream-pop, invece, il rollìo nuziale di "Slow Wave", colmo di un'euforia che viene a galla nel refràin chitarristico.

I Pet Lions dimostrano insomma la personalità necessaria a smarcarsi dai riferimenti richiamati, anche nei momenti di maggior convergenza ("Comeback" su tutte), anche se attraverso un approccio melodico un po' cerebrale ("Southern Arms"). Qualche brano più incisivo, e potrebbero davvero far parlare di sé.



(13/06/2011)

  • Tracklist
1. The English Room
2. When I Grow Old
3. Slow Wave
4. Mexican Cigarettes
5. Sleeping
6. Comeback
7. To The Coast
8. Trinidad
9. Southern Arms
10. Thieves
Pet Lions on web