Psychic Paramount

I I

2011 (No Quarter) | p-funk noise, psichedelia

Gli Psychic Paramount si presentarono nel 2005 con l'interessante per quanto irrisolto "Gamelan Into The Mink Supernatural", un disco feroce e assordante, carico di groove e in bilico tra punk-funk, noise, math-rock tagliuzzato e space-rock. Il bassista Ben Armstrong e il chitarrista Drew St. Ivany provenivano dagli indimenticati Laddio Bolocko e in quel lavoro estremizzavano proprio certe caratteristiche del sound della band newyorkese. Ora, a distanza di sei anni, tornano con il secondo lavoro ufficiale, intitolato semplicemente "II".

Meno sperimentale e aleatorio del suo predecessore, "II" si concentra più sull'elemento ritmico, amplificando a dismisura il retaggio p-funk attraverso cavalcate strumentali rumorose, acide e discretamente cangianti. Un ascolto che va consolidandosi passo dopo passo, pur lasciando in parte insoddisfatti. Apre il garage-noise squillante e stridente di "Intro/Sp", acido quanto basta per dileguarsi nelle martellanti e caotiche trame kraute di "DDB", sempre sostenute da una sezione ritmica vigorosa e squarciato da nevrotici fendenti chitarristici (vedi anche la successiva "Rw", dalle parti dei Mi Ami ma con un mood "geometrico" nelle corde).

"N5" è, inizialmente, un caotico asserragliamento di percussioni e cascate trillanti di accordi, poi si dilegua dentro una nube di ambient oscura; "N6", invece, sceglie di detonare strutture minimaliste con bordate di heavy-rock e sciami di distorsioni. Quando, poi, senza soluzione di continuità, si arriva dalle parti di "Isolated", la danza primitivista è al culmine, con echi di "Tomorrow Never Knows" che risalgono dal profondo, virulenti.
Ancora legati al passato nel disco precedente, qui in traiettoria verso nuove soluzioni, i tre si muovono, comunque, con decisione verso qualcosa di veramente importante.
Li aspettiamo al varco.

(11/03/2011)

  • Tracklist
1. Intro Sp
2. DDB
3. RW
4. N5
5. N6
6. Isolated
7. N5 Coda
Psychic Paramount on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.