Anelli Soli

Malomodo

2012 (Seahorse) | indie-pop, alt-rock

Piccoli Verdena crescono.
Fra i ringraziamenti di questo disco troviamo i nomi di Paul McCartney, Beatles e John Bonham, ma un unico grande thanks poteva essere attribuito a caratteri cubitali ad Alberto Ferrari.
Evidenze del pollaio bergamasco si scorgono un po' ovunque nell'esordio degli Anelli Soli, trio siciliano composto da Marco Anello (chitarre e voci), Luca Anello (batteria) e Antonio Stella (tastiere e synth).
Originali tanto nei titoli ("La classica scena in cui muoio", "Viaggio intorno al suo cranio"), quanto nello svolgimento delle canzoni, non hanno problemi nel giocare a carte scoperte, esprimendo con forza le proprie influenze ed i propri gusti musicali, mostrando un atteggiamento compositivo derivativo eppure ricercato.

Non c'è dubbio che "Santaresa" e "Vagobendaggio" (applausi a scena aperta per i riusciti giochi di parole) possano essere scambiati per outtake di "Wow", ma questo non svilisce la qualità del materiale proposto dagli Anelli Soli, anche perché avere la capacità di replicare certi suoni e siffatte sfumature è cosa tutt'altro che semplice.
E comunque dentro "Malomodo" c'è anche altro, vedi i Flaming Lips di "Youppi Du per bambole", gli arrembaggi acustici di "Canzone per persone buone" e "Il cane stanco", le sane schitarrate di "Come Ernersto l'ombra", oppure i ricami accomodanti del primo singolo estratto "Ina Ina" (altro momento inequivocabilmente ferrariano).

"Malomodo" presenta un brillante indie pop ritoccato in chiave alt-rock, in modo da renderlo più ghiotto ai palati esigenti, rifuggendo così dal clichè del "pezzo troppo facile".
Qualche traccia appare oggettivamente meno riuscita, o volutamente lasciata allo stato di demo o poco più ("Acine mod"), ma il disco scorre piacevole e compiuto.
Sarà interessante osservare in futuro verso quali lidi si evolverà la scrittura degli Anelli Soli: non potranno certo perseguire all'infinito la scia verdeniana.
Ed a quel punto le valutazioni potranno essere più significative e (perché no?) appaganti.

(12/03/2012)

  • Tracklist
  1. Youppi Du per bambole (oh papà)
  2. Santaresa
  3. Ina Ina
  4. Vagobendaggio
  5. La classica scena in cui muoio
  6. Come Ernesto l'ombra
  7. Acine mod
  8. Canzone per persone buone
  9. Il cane stanco
  10. Il mio piede
  11. Viaggio intorno al suo cranio
Anelli Soli on web


Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.