Bitch Prefect

Big Time

2012 (Self-released) | lo-fi alt-pop

Si muovono da veri equilibristi lungo un filo tirato tra Violent Femmes, Galaxie 500 ("Guess The Person", "Walk Through The Door") e Pavement ("Okay") gli australiani Bitch Prefect, il cui frontman, Scott O'Hara, sfoggia un eloquio alla Ounsworth. Tradiscono la provenienza nelle sonorità chitarristiche, barcollanti, rotonde eppure metalliche dei Bats.

In rotazione pesante nelle radio aussie col singolo "Bad Decisions", perfetta composizione delle loro varie influenze, i Bitch Prefect, pur non impressionando per originalità, si mostrano sfuggenti e piacevolmente disimpegnati, con tracce psych-pop come "Freezer".
Da correggere un po' le pose interpretative di O'Hara, fieramente stonato in "Dollar Blues", ma assai poco convincente.

(12/08/2012)

  • Tracklist
  1. Guess The Person
  2. Sunday
  3. Bad Decisions
  4. Okay
  5. Walk With Style
  6. Freezer
  7. For A While
  8. Dollar Blues
  9. Bad Times
  10. After Dark
  11. Summertime
  12. Walk Through The Door
Bitch Prefect on web